Copywriting importanza delle parole

Copywriting: l’importanza delle parole.  

Tecnica e creatività: sono queste le parole chiave che meglio descrivono in breve l’attività di copywriting. All’interno di un’agenzia di marketing e comunicazione la figura del copywriter è fondamentale per fare in modo che il cliente abbia una brand identity chiara e forte, sia dal punto di vista grafico che dal punto di vista testuale. Sa come vendere l’immagine del cliente, scegliendo accuratamente le tecniche di scrittura adeguate e realizzando testi accattivanti ed efficaci che possano attirare l’attenzione.         

Se prima questa figura professionale era addetta alla scrittura di testi di vario genere, oggi il copywriter deve interfacciarsi costantemente con il mondo dell’online. Scrivere per il web richiede però una conoscenza specifica di tecniche e trucchetti che diano una mano al cliente nell’emergere e distinguersi nel mare di competitor esistenti. E le parole, si sa, fanno la differenza.


Ogni tecnica di scrittura viene scelta ad hoc in base a ciò che il cliente vuole comunicare, e abbinata ad un contenuto visivo che possa catturare l’attenzione degli utenti. Si scrive dunque in base al target di riferimento, al prodotto o al servizio che si vuole evidenziare, alla storia del cliente, realizzando così un testo che sia memorabile e che spinga gli utenti a credere in quel messaggio realizzando subito dopo ciò che gli viene richiesto nella call-to-action (chiamata all’azione). 

La creatività però gioca un ruolo fondamentale nell’accompagnare tutte le tecniche adottate. Giocare con le parole, spaziare con le associazioni, aggiungere emozioni nel modo giusto: sono mille i modi creativi attraverso i quali un bravo copywriter può evocare sensazioni e ricordi negli utenti, accelerando il processo di contatto tra questi ultimi e il proprio cliente.           

Inoltre, nel copywriting la componente psicologica è fondamentale: convincere una persona a leggere un copy, a rispondere ad una call-to-action o più banalmente, a seguire le pagine social del proprio cliente, è possibile solo se la scrittura diventa (oltre che tecnica e creativa) anche persuasiva. Persuadere in questo caso significa puntare alla scrittura di un testo convincente, che coinvolga in maniera diretta gli utenti e li faccia sentire parte integrante di un mondo specifico.         

Lascia un commento